Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca

Torna da lavoro, ma la casa è vuota: il marito è fuggito con i bimbi piccoli

Si chiama Jamel Methenni, è un tunisino di 33 anni. I figli hanno 4 e 2 anni. In fuga da Bolzano, il cellulare dell'uomo è stato localizzato per l'ultima volta a Verona: ricerche estese a tutto il Nord Italia

Si chiama Jamel Methenni, è un tunisino di 33 anni che vive con la moglie e con i due figli a Bolzano. Di lui e dei bambini non si hanno più notizie dal 22 aprile. La moglie è un'italiana di 28 anni: domenica è tornata a casa dal lavoro e non ha trovato né il marito né i figlionetti, Yassine e Yasmine (un maschio e una femmina di 4 e 2 anni).

Il cellulare dell'uomo è stato localizzato per l'ultima volta nella zona di Verona, le ricerche si sono ora estese a tutto il Nord Italia. Il 33enne è in viaggio con un furgone e si è portato via anche un borsone con dei vestiti.

La moglie ha denunciato la scomparsa ai carabinieri di Bolzano, che chiedono di comunicare informazioni e segnalazioni al numero 0471-337662.

Fonte: Veronasera.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torna da lavoro, ma la casa è vuota: il marito è fuggito con i bimbi piccoli

BresciaToday è in caricamento