Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

La migliore insegnante d’Italia? È bresciana

L’Italian Teacher Prize è stato assegnato alla professoressa bresciana Annamaria Berenzi, docente di matematica nella sezione ospedaliera dell’Itis Castelli presso il Civile.

Sono partiti in undicimila. Dalla prima scrematura se ne sono salvati solo cinquanta. I finalisti sono stati ulteriormente ridotti a dieci, poi a cinque, e tra questi il “nobel” italiano per il miglior insegnante è stato assegnato alla professoressa bresciana Annamaria Berenzi. 

La prof.ssa 51enne insegna matematica nella scuola allestita nei reparti di Oncoematologia pediatrica e Neuropsichiatria dell’infanzia e dell’adolescenza dell'ospedale Civile di Brescia. A spingerla verso questa strada è stato il fatto che non aveva più una cattedra all’Itis: Anna ha deciso di cogliere l’opportunità di insegnare a ragazzi ricoverati per lunghi periodi, un impegno per il quale non bastano le competenze specifiche matematiche. 

Ad iscrivere la professoressa al concorso è stata Alessia, una sua ex allieva, ora studentessa universitaria, che ha voluto essere presente alla cerimonia di premiazione presso il Ministero dell’Istruzione guidato da Valeria Fedeli. All’Itis “Castelli” ora andrà un premio da 50mila euro (30mila euro ciascuno invece agli altri quattro insegnanti finalisti, che sono Daniela Ferrarello, docente di matematica nel carcere di Catania, Maria Franco insegnante nel carcere minorile di Nisida, Dario Gaspare insegnante di scienze a Trieste e Antonio Salvagni docente di latino e italiano ad Arzignano), denaro necessario per concretizzare il progetto presentato da Annamaria Berenzi, l’organizzazione di “In viaggio per guarire”, una serie di incontri per sensibilizzare gli studenti di tutta Italia sulle difficoltà dei loro coetanei meno fortunati e la realizzazione di spazi al di fuori delle stanze di degenza dove gli studenti possano confrontarsi passando del tempo insieme. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La migliore insegnante d’Italia? È bresciana

BresciaToday è in caricamento