rotate-mobile
Martedì, 5 Luglio 2022
Cronaca Iseo

Vandali scatenati in paese: raid in quattro case e in un agriturismo

Hanno mangiato e dormito in alcune abitazioni, poi hanno liberato alcuni animali da un agriturismo e danneggiato un capanno da caccia

Avrebbero fatto irruzione in quattro seconde case, distrutto un capanno da caccia e liberato pecore e asini di un agriturismo. Ad agire sarebbero stati tre ragazzini: la scorsa settimana - approfittando dell'assenza dei proprietari delle abitazioni usate solo nel weekend o durante i periodi festivi - si sarebbero accampati all'interno delle case. Dopo aver forzato porte e finestre - provocando ingenti danni - avrebbero mangiato e dormito nelle abitazioni. In una di queste avrebbero anche devastato un capanno da caccia, rubando un machete e una roncola. 

Gli episodi la scorsa settimana: nel mirino dei giovani vandali sono finite le abitazioni situate sulla collina che domina Iseo. Non solo: avrebbero fatto incursione in un agriturismo, aprendo i recinti di capre e asini. Gli animali avrebbero raggiunto il paese: per fortuna, sono stati trovati e recuperati il giorno successivo dal proprietario.

Sarebbero pure stati ripresi dalle fototrappole istallate dal proprietario di una delle abitazioni. I raid sono stati denunciati alla stazione dei carabinieri di Iseo, che indaga sull'accaduto. Come detto, stando a quanto finora emerso, a mettere a segno i raid sarebbero stati tre giovanissimi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vandali scatenati in paese: raid in quattro case e in un agriturismo

BresciaToday è in caricamento