rotate-mobile
Cronaca Iseo

Stroncato da un malore improvviso: tutto il paese piange Valerio

Aveva 69 anni

Iseo piange la scomparsa di Valerio Parisio, morto all'età di 69 anni stroncato da un malore improvviso nella giornata di ieri, venerdì 24 febbraio.

In paese era un volto noto, una sorta di 'mascotte': da tutti conosciuto come "Billy il poeta", aveva svolto negli anni diversi tipologie di lavoro (sempre come operaio), ma era soprattutto conosciuto per l'abitudine di annotare riflessioni e sensazioni sui suoi inseparabili diari, sia che riguardassero una partita di calcio – di cui era molto appassionato – sia che fossero poesie ispirate dagli incantevoli paesaggi del lago.

Ieri pomeriggio, Parisio si è sentito male in via Campo: nonostante il pronto intervento di un'ambulanza, giunta sul posto a sirene spiegate, per lui non c'è stato nulla da fare. Il Comune si farà ora carico del funerale, in quanto l'uomo non aveva parenti. 

Le esequie saranno celebrate alle 15 di lunedì nella Parrocchiale. La camera ardente sarà invece allestita nella chiesa dei morti, probabilmente già nella giornata di oggi.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stroncato da un malore improvviso: tutto il paese piange Valerio

BresciaToday è in caricamento