Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Tragedia sfiorata: rischiano di finire sotto un treno per un selfie

Tragedia sfiorata domenica pomeriggio sulla Iseo-Edolo: treno di passaggio e sui binari diversi curiosi, pronti a tutto pur di scattare una foto sullo sfondo dei lavori al ponte di Christo

La vasta gamma delle sorprendenti peculiarità umane non ha confini: disposti a tutto pur di fare una foto. O meglio, un selfie con i lavori in corso della passerella di Christo “The Floating Piers”. Tragedia sfiorata lungo i binari della Iseo-Edolo, in territorio di Iseo: un macchinista ha dovuto 'inchiodare' all'improvviso il treno per evitare di investire alcuni curiosi che stavano attraversando i binari. Lo scrive il Giornale di Brescia.

Era domenica pomeriggio, ma sembra che la 'moda' si fosse già protratta da diversi giorni. Parcheggio selvaggio qua e là su Via Fenice, proprio di fianco ai binari, e poi di corsa dall'altra parte per scattare una fotografia. Sul lago infatti proseguono i lavori di The Floating Pears: porte aperte al pubblico dal 18 giugno.

Domenica l'incidente sfiorato: treno di passaggio e passanti umani sulle rotaie, frenata improvvisa e condivisibili parole forti rivolte a chi in quel momento era in mezzo alla 'pista'. Il Comune di Iseo, in accordo con Trenord, ha deciso allora di correre ai ripari: transenne posizionate nell'area abusiva di sosta, già giovedì mattina.

Sarà di sicuro un deterrente per gli automobilisti pronti a tutto pur di scattare una fotografia, o un selfie. La nuova frontiera della celebrità: un autoscatto non solo vista lago, ma anche vista treno in corsa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia sfiorata: rischiano di finire sotto un treno per un selfie

BresciaToday è in caricamento