Cronaca Iseo / Via Ippolito Antonioli

Punto da una vespa mentre passeggia, va in shock anafilattico

L'uomo è stato trasportato d'urgenza in ospedale e ricoverato in codice rosso

Stava passeggiando per le strade di Iseo, quando è stato punto da un insetto, molto probabilmente una vespa, sbucata all'improvviso dai rami delle piante. È bastata una sola puntura per metterlo in allarme: il forte bruciore, i primi problemi respiratori. L'uomo, un turista in vacanza sul Sebino, è immediatamente corso a chiedere aiuto.

Il fatto si è verificato sabato sera, intorno alle 19.30, nelle vicinanze del camping Quai di via Antonioli. Sul posto è giunta un'ambulanza in codice rosso. I soccorritori della Croce Rossa di Palosco lo hanno stabilizzato e poi trasferito, d'urgenza, all'ospedale di Iseo. Le condizioni dell'uomo, un 51enne, sono migliorate dopo il ricovero: non sarebbe in pericolo di vita. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Punto da una vespa mentre passeggia, va in shock anafilattico

BresciaToday è in caricamento