Iseo: rapina a volto scoperto da 300.000 euro alla gioielleria Sbalzer

Nel tardo pomeriggio di ieri tre rapinatori sono entrati armati di pistola nel negozio. Poi, con un'accetta, hanno infranto le vetrine rubando gioielli e orologi

Rapina da 300 mila euro a Iseo, nel bresciano, ai danni della gioielleria Sbalzer. Nel tardo pomeriggio di oggi tre malviventi sono entrati nel negozio a volto scoperto.

Con una pistola hanno minacciato il titolare e la commessa che era presente in quel momento. Con un'accetta hanno rotto le vetrine e preso gioielli e orologi di valore.

Poi si sono dati alla fuga, facendo perdere le proprie tracce. Sembra che i tre fossero entrati nella gioielleria anche nella giornata di ieri. Sul posto polizia stradale e carabinieri.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lastre di cemento sfondano la cabina del tir: strada chiusa e caos traffico

  • Addio Elisabetta, una lunga lotta contro il cancro: "Sei stata un esempio per tutti"

  • Terribile incidente stradale: un morto, un ferito grave e 8 chilometri di coda

  • Malore al volante, si schianta nel campo e muore: a bordo dell'auto anche moglie e amici

  • Pontevico, apre nuovo supermercato ALDI: tutte le informazioni

  • Cade dalla bicicletta e cerca di aiutarlo: il cane gli strappa via il naso

Torna su
BresciaToday è in caricamento