Paese invaso dai piccioni, la soluzione? Una 'pillola' anticoncezionale

Il curioso tentativo di arginare l'invasione dei piccioni a Iseo: i volatili saranno nutriti (da residenti volontari) con un apposito mangime antifecondativo, che non li farebbe più riprodurre

Foto di repertorio

Una soluzione “medica” per frenare l'inarrestabile invasione dei piccioni nel centro di Iseo: dopo varie consultazioni, sulla spinta delle proteste degli ultimi mesi e anche a seguito della nascita di un comitato spontaneo di cittadini e commercianti, l'amministrazione comunale ha deciso per un intervento drastico.

Lo scrive il Giornale di Brescia: si cercano volontari (e volenterosi) per nutrire i piccioni con un apposito “mangime antifecondativo”, in parole povere una sorta di anticoncezionale che impedirebbe così ai piccioni di continuare a riprodursi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il problema dei piccioni nella piazza del paese si trascina da tempo. Nell'ultimo anno i volatili, a centinaia e centinaia, avrebbero preso il possesso di guglie, tetti, stradine e vicoli, provocando non poco fastidio ai residenti, appunto ai commercianti e pure ai turisti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schiacciati da mutuo e prestiti, due figli a carico: cancellati debiti per 267mila euro

  • Bonus auto, via alle prenotazioni: come ottenere l'ecobonus fino a 10mila euro

  • Allarme temporali nel Bresciano: rischio concreto di supercelle

  • Porta una sedia in giardino, gli cade sopra: carotide recisa, muore a 44 anni

  • Tempesta nella notte: frane e fiumi straripati, paese in ginocchio

  • Forti temporali nella notte, allerta meteo anche tra oggi e domani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento