Cronaca

Iseo: abusi sulle pazienti, sospeso medico del pronto soccorso

L'uomo è accusato di violenze su tre donne di 25, 44 e 16 anni

Il Mellino Mellini di Chiari

L'azienda ospedaliera Mellino Mellini di Chiari (Brescia) attraverso un comunicato stampa ha reso noto di aver sospeso dal servizio sanitario il medico del pronto soccorso dell'ospedale di Iseo arrestato con l'accusa di abusi sessuali e ora ai domiciliari. Tre gli episodi denunciati da altrettante pazienti di 25, 44 e 16 anni.

Per il pm Eliana Dolce, titolare dell'inchiesta, il medico bresciano di 57 anni avrebbe "effettuato toccamenti ripetuti e in modo lascivo nella zona del seno e del pube delle pazienti".


Il medico avrebbe offerto un risarcimento alle tre vittime ma si è dichiarato innocente. Domani sarà ascoltato dal Gip per l'interrogatorio di convalida dell'arresto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Iseo: abusi sulle pazienti, sospeso medico del pronto soccorso

BresciaToday è in caricamento