rotate-mobile
Cronaca Travagliato

Mamma e fisioterapista, Simona muore a soli 46 anni: "Per sempre nei nostri cuori"

Il dolore del marito e delle giovani figlie

Un volto e un sorriso che resteranno impressi nei ricordi dei tanti pazienti che ha curato negli anni, come la disponibilità, la gentilezza e l'amore che metteva nel suo lavoro. Sono quelli di Iolanda Simona Recco: si è spenta prematuramente nelle scorse ore, a soli 46 anni.

"Il suo coraggio, il suo sorriso non si possono dimenticare: rimarranno sempre nei nostri cuori", si legge tra le decine di commosse testimonianze di affetto apparse in rete.

Originaria di Gaeta, viveva da lunghi anni nel Bresciano: fisioterapista, posturologa e osteopata, dirigeva un centro di riabilitazione a Castrezzato. I pazienti e i colleghi la ricordano per la disponibilità e la gentilezza.

La comunità di Travagliato, dove la donna viveva, si sta stringendo in queste ore attorno al marito e alle due giovani figlie della 46enne. Decine di persone sono attese per l’ultimo saluto: il funerale sarà celebrato alle 15 di domani, martedì 17 gennaio, nella chiesa parrocchiale di Travagliato. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mamma e fisioterapista, Simona muore a soli 46 anni: "Per sempre nei nostri cuori"

BresciaToday è in caricamento