rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cronaca Salò

Investe un pedone sulle strisce e non si ferma: il pirata della strada ha 22 anni

L'automobilista, al quale è stata sequestrata la patente, si era dato alla fuga dopo aver investito un 18enne che attraversava sulle strisce pedonali a Salò

Le immagini delle telecamere di videosorveglianza e le testimonianze di coloro che avevano assistito all'incidente, hanno permesso di individuare l'automobilista pirata che, nel tardo pomeriggio di martedì, aveva investito un ragazzo di 18 anni mentre stava attraversando sulle strisce pedonali in piazza Vittorio Emanuele II, a Salò.

Il conducente del veicolo, una Nissan di colore bianco, si era dato alla fuga subito dopo l'impatto senza fermarsi a prestare soccorso al giovane ferito.

Le indagini effettuate dalla Polizia Locale di Salò hanno permesso, in meno di 24 ore, di risalire all'investitore, un giovane di 22 anni residente a Brescia. Per lui è subito scattato il ritiro della patente di guida. Non solo. A suo carico pende una denuncia per omissione di soccorso e fuga dal luogo dell'incidente.

Per fortuna le condizioni del 18enne investito non sono gravi, soccorso dal personale sanitario giunto sul luogo dell'incidente, ha riscontrato solo lievi contusioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Investe un pedone sulle strisce e non si ferma: il pirata della strada ha 22 anni

BresciaToday è in caricamento