menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Carabiniere e stalker: insegue, tampona e ferisce la ex moglie

La donna è stata salvata dai residenti della piazza dov'è avvenuto l'inseguimento. Il militare è stato deferito all'autorità giudiziaria

Scene da film poliziesco, ma a parti invertite, giovedì due luglio a Serle. In un surreale scambio di ruoli i residenti di Piazza Boifava sono dovuti intervenire per bloccare un folle inseguimento, culminato in uno speronamento, e salvare una donna dalle grinfie dell'ex marito che di professione fa il Carabiniere.

A scatenare la furia dell’uomo un diverbio per questioni economiche. La donna, stufa delle grida dell’ex marito, ha preso la macchina e dalla frazione di Villa si è diretta verso piazza Boifava. Ma il Carabiniere non ha desistito e l’ha inseguita, tamponando ripetutamente l'utilitaria per cercare di fermarla.  

In preda al panico, la donna ha rallentato nei pressi del Municipio del paese per cercare aiuto. A quel punto lui  l'ha speronata a gran velocità. Uno scontro dal quale sono entrambi usciti feriti. 

Ad evitare l’ulteriore aggravarsi della situazione il provvidenziale intervento dei residenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cultura

    Giornate FAI di Primavera 15 e 16 maggio 2021

  • Concerti

    Brescia: Omar Pedrini alla Latteria Molloy

  • Attualità

    Brescia vince il premio "Città italiana dei giovani 2021"

Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento