Pavone Mella: incidente sul lavoro, gravissimo operaio 51enne

L'uomo ha sbattuta la testa cadendo da una scala alta un paio di metri

Infortunio sul lavoro martedì mattina a Pavone Mella, dove, poco dopo le 11, il 51enne Angelo Paletti è rimasto ferito in una ditta di via Campo Sportivo.

Il 51enne stava eseguendo dei lavori nella stanza della caldaia, quando è scivolato da una scala, cadendo da un'altezza di circa due metri. Drammatico l'impatto col pavimento, sul quale ha battuto violentemente la testa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il 118 è intervenuto sul posto con un'automedica, un'ambulanza e l'elisoccorso di Brescia. L'uomo è stato trasportato d'urgenza all'ospedale Civile, dov'è ricoverato in gravissime condizioni. I rilievi dell'incidente sono stati raccolti dai carabinieri di Pralboino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ha aperto il nuovo ipermercato: un maxi-store da 5.788 mq (e 120 dipendenti)

  • Il figlio non risponde, è a letto privo di sensi: giovane medico in fin di vita

  • Alcol a minori, sporcizia ovunque e cibo scaduto: 12.000 euro di multa per un fast food

  • Prostituzione fuori controllo, 200 escort attive, clienti anche di giorno

  • "Gentile cliente, il punto vendita chiude": 50 dipendenti scaricati con un cartello

  • Altro caso Covid a scuola, il primo sul Garda: bimbi in quarantena nella Bassa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento