Milzano, operai travolti da una fiammata improvvisa: uno è grave

L'incidente alla Migliorati William di via Dossi. Gli ustionati sono un 57enne di Visano, grave al Grandi Ustionati di Verona, e il suo collega 20enne, ricoverato all'ospedale di Manerbio

Sul posto i Vigili del Fuoco

Ennesimo incidente sul lavoro in provincia di Brescia, a 24 ore di distanza dagli incidenti che sono sono costati la vita a due operai a Visano e Calvisano.

Teatro dell'infortunio, questa volta, la Migliorati William, un'azienda di pulitura di metalli in via Dossi a Milzano. Venerdì mattina, un'improvvisa fiammata ha investito due operai, ustionandoli.

Il più grave è un 57enne di Visano, trasportato al Centro Grandi Ustionati di Verona. L'altro, un suo giovane collega di vent'anni, è stato invece ricoverato all'ospedale di Manerbio.

La dinamica dell'incidente è tuttora al vaglio dei carabinieri e dei tecnici di medicina del lavoro dell'Asl. Sul posto anche i Vigili del Fuoco.

Potrebbe interessarti

  • Sudorazione eccessiva? Ecco cos'è l'iperidrosi

  • Cosa possono bere (e cosa no) i bambini nell’età della crescita

  • Come smettere di fumare

  • Caffè, brioche e dolci sorprese: i bar di Brescia dove la colazione è un'arte

I più letti della settimana

  • Nadia è morta per un cancro al cervello: la spiegazione degli oncologi italiani

  • "Era drammatico: Nadia sapeva che sarebbe morta, ma non perdeva il sorriso"

  • Offlaga: parte un colpo di fucile, morto il 19enne Riccardo Moretti

  • Ubriaca fradicia di primo mattino, ragazza soccorsa da un'ambulanza

  • Nadia Toffa, è il giorno dell'addio: attese centinaia di persone da tutta Italia

  • Maltempo, non è finita. L'allerta della Protezione Civile: "In arrivo vento e forti temporali"

Torna su
BresciaToday è in caricamento