menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

Scivola e batte la schiena a terra, poi perde i sensi: paura per un operaio

Intorno alle 11.30 allertati i soccorsi a seguito di un infortunio avvenuto all'interno di una cava di marmo

L'eliambulanza di Bergamo si è alzata in cielo poco dopo le 11.30 di martedì mattina per soccorrere un operaio rimasto ferito all'interno di una cava di marmo, ubicata nella zona estrattiva compresa tra Botticino e Nuvolera.

L'uomo, 58 anni residente a Prevalle, è scivolato a terra nel fango mentre svolgeva alcune attività preliminari allo scavo. Nella caduta il cavatore ha battuto violentemente la schiena a terra e poco dopo, nel tentativo di rialzarsi, ha perso i sensi.

Sul posto, oltre all'elisoccorso che ha trasportato il ferito alla Poliambuanza per i dovuti accertamenti, sono intervenuti i Carabinieri, la Polizia Locale di Botticino e l'ATS di Brescia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus: il Comune bresciano che ha contagi da zona rossa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento