Cronaca Via Molini

Botticino: operaio muore schiacciato dentro l'escavatore

L'incidente in via Molini. Sul posto vigili del fuoco, carabinieri e operatori del 118, ma ogni tentativo di soccorso è risultato vano

Nella cava della Cooperativa Operai Cavatori del Botticino, in via Molini 41, Giovanni Civettini, operaio 42enne, è morto dopo essere rimasto schiacciato all'interno dell'escavatore che stava manovrando, travolto da un blocco di marmo staccatosi dalla montagna.

Per più di un'ora i vigili del fuoco hanno cercato di estrarre l'uomo ancora in vita dal groviglio di lamiere ma, a causa delle gravi ferite riportate, alla fine ogni sforzo è risultato vano.

L'incidente è avvenuto questa mattina verso le undici. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri e il 118 con un'automedica, un'ambulanza e l'elisoccorso di Brescia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Botticino: operaio muore schiacciato dentro l'escavatore

BresciaToday è in caricamento