Agricoltore schiacciato dalle ruote del trattore: è grave

L'uomo è stato portato d'urgenza in ospedale a Brescia

Un uomo di 67 anni è stato ricoverato in codice rosso all'ospedale Civile di Brescia, a seguito di un brutto infortunio avvenuto sabato mattina all'interno di una cascina di Verolavecchia.

Stando a una prima ricostruzione fornita dai carabinieri, pare che il 67enne sia stato investito dal suo trattore. La dinamica dell'accaduto è ancora tutta da chiarire. L'allarme è scattato attorno alle 10.30 da un terreno situato in località Strada Cascina Madonnina. Sul posto sono arrivate in pochi minuti due ambulanze e l'elisoccorso decollato da Brescia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo le prime cure, l'agricoltore è stato trasferito d'urgenza al Civile di Brescia. Le sue condizioni sarebbero critiche, ma non sarebbe in pericolo di vita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ha aperto il nuovo ipermercato: un maxi-store da 5.788 mq (e 120 dipendenti)

  • Terribile tragedia: bimba di 7 mesi muore soffocata da un palloncino

  • Alcol a minori, sporcizia ovunque e cibo scaduto: 12.000 euro di multa per un fast food

  • Si sente male in classe, è positivo al tampone: nuova quarantena a scuola

  • Tragedia sui cieli della Lombardia: aereo precipita e prende fuoco, due morti

  • Una frenata e poi lo schianto: padre di famiglia muore sul colpo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento