Albero di Natale bruciato in piazza Vittoria: forse una bravata

Le telecamere del sistema di video-sorveglianza cittadino avrebbero ripreso un gruppo di ragazzini (probabilmente minorenni) intenti a scoppiare dei petardi

L'arrivo dei pompieri in piazza Vittoria

Non è ancora chiaro se il rogo di capodanno in piazza Vittoria è stato causato da una lanterna cinese, un petardo o un cortocircuito. I vigili del fuoco stanno svolgendo gli accertamenti necessari. Ma una cosa è certa: un albero di Natale è andato a fuoco. E poco prima del rogo le telecamere del sistema di video-sorveglianza cittadino avrebbero ripreso un gruppo di ragazzini (quasi sicuramente minorenni) intenti a scoppiare dei petardi.

Proprio su di loro si stanno concentrando le indagini della Digos di Brescia, a cui la Questura ha affidato l'indagine sul rogo che ha costretto a chiudere in anticipo uno degli eventi organizzati dal Municipio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La nuova star della dieta? Un nutrizionista bresciano: "Ecco il mio metodo"

  • Tutta la Lombardia zona rossa fino al 27 novembre: poi cosa succede

  • Massimo Boldi: il negazionista Covid testimonial del nuovo spot di Regione Lombardia

  • Barista fa sesso con un imprenditore, resta incinta e perde il bimbo: "Dammi 60mila euro"

  • Covid: 10 morti e 256 positivi, i nuovi contagi Comune per Comune

  • Oggi conferenza Stato-Regioni: si spera per Brescia zona arancione

Torna su
BresciaToday è in caricamento