rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Incidenti stradali Brescia 2 / Via Corsica

Non risponde al telefono da tre giorni, si schianta in auto e muore

Noto ambulante anche a Brescia, è morto in autostrada dopo aver perso il controllo della sua auto. Da tre giorni non rispondeva al cellulare

La centrale operativa ha inviato sul posto ambulanza e automedica: per liberare Wali Ullah dalla lamiere dell'auto si è reso necessario l'intervento dei Vigili del Fuoco. Purtroppo per lui non c'è stato niente da fare: medici e operatori sanitari hanno provato a rianimarlo per più di mezz'ora, senza successo. Come detto, lascia la moglie e due figli ancora piccoli.

I suoi familiari abitano in Bangladesh, ma sono già stati allertati dell'accaduto. Della vicenda è stato informato anche il fratello, che abita a Londra e presto sarà in Italia per organizzare il funerale e probabilmente riportare la salma nella sua patria d'origine.

Wali Ullah abitava in Italia ormai da molti anni, ha lavorato a Milano e poi appunto a Brescia. Faceva l'ambulante, nella sua bancarella – da sempre posizionata in Via Corsica – vendeva abiti, vestiti, abbigliamento e accessori. Ma c'è ancora un mistero da chiarire: che fine avesse fatto negli ultimi giorni, e perché non abbia mai risposto al cellulare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non risponde al telefono da tre giorni, si schianta in auto e muore

BresciaToday è in caricamento