Incidenti stradali

Vobarno: morte di Gianfranco Sorsoli, si cerca una Audi grigia

Le telecamere hanno immortalato l'auto che ha provocato lo schianto mortale di venerdì sera. Immagini ora analizzate dalla Scientifica di Milano

L'auto immortalata dalla telecamere

Vobarno. Continua la caccia all'Audi station wagon di colore grigio che ha causato la morte di Gianfranco Sorsoli che, la sera di venerdì 22 marzo, al volante della sua Fiat Multipla, ha dovuto sterzare violentemente per evitare un sorpasso azzardato, schiantandosi poi contro il muro di un tunnel.

Immortalata da 12 telecamere sulla Strada Provinciale 237, tra Villanuova e Vestone, sulle tracce dell'auto sta ora lavorando la Polizia stradale di Salò, che chiede all'autista del veicolo di consegnarsi per evitare conseguenze penali ben più gravi. Intanto, i video sono stati inviati alla Polizia Scientifica di Milano, che dovrebbe riuscire ad isolare la targa dell'auto.

L'Audi dei filmati, inoltre, corrisponde alla descrizione fatta da un testimone presente sul luogo dell'incidente.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vobarno: morte di Gianfranco Sorsoli, si cerca una Audi grigia

BresciaToday è in caricamento