Un’auto le piomba addosso, ragazza si schianta per evitare il frontale

L'incidente nella galleria "Carpeneda" di Vobarno, attorno alle 8 di lunedì mattina: traffico paralizzato

VOBARNO. La prontezza di riflessi di una 24enne (al volante di una Fiat 500) si è rivelata provvidenziale per evitare il peggio e limitare le conseguenze di un incidente che avrebbe potuto avere drammatiche conseguenze.

Tutto si è verificato poco prima delle 8 di lunedì mattina all'interno della galleria “Carpeneda” di Vobarno: una Fiat 600, guidata da un 19enne, ha improvvisamente invaso l'opposta corsia di marcia dove, in quell'istante, transitava l'utilitaria della ragazza. Grazie ad una veloce manovra, la 24enne ha evitato l'urto frontale, ma non l'impatto con la parete della galleria, a seguito del quale la sua auto si è girata di traverso.

La giovane è stata trasportata in ospedale a Gavardo per ricevere le cure del caso, ma non avrebbe riportato gravi ferite. Tanto spavento, ma nessuna conseguenza, per il 19enne.

Per agevolare le operazioni di soccorso e i rilievi, effettuati dai Carabinieri e della Polizia locale di Vobarno, una corsia della galleria è rimasta chiusa per circa un'ora: pesanti le ricadute sul traffico. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Baci alla ragazza, finisce a processo: "Non sapevo avesse appena 12 anni"

  • Nipote 43enne muore dieci giorni dopo la zia: lavoravano nello stesso negozio

  • La tragica fine di Francesca: picchiata e strangolata al parco pubblico

  • "L'ha massacrata a mani nude, poi è andato al bar": il killer è appena diventato papà

  • Malore al bar: si accascia a terra e muore sotto gli occhi di barista e clienti

  • Le lacrime per mamma Laura, stroncata da un tumore a soli 38 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento