Perde il controllo dell'auto e si schianta contro un muro: ragazza in ospedale

È successo a Vobarno nella tarda serata di mercoledì, ferita una 20enne del posto: è stata trasportata al Civile di Brescia

Prima la sbandata improvvisa, poi lo schianto contro il muro che delimita la carreggiata. Se l'è vista davvero brutta una vobarnese di 20 anni che, mercoledì sera, è rimasta coinvolta in un incidente a Vobarno. Tutto è accaduto attorno alle 21.30 lungo la strada Provinciale IV.

Auto distrutta e tanto spavento, ma per la giovane al volante pare nulla di grave: dopo le prime cure prestate dai volontari del Pronto Emergenza di Odolo, è stata trasportata al Civile di Brescia.

L'automobilista avrebbe riportato parecchi traumi, ma non sarebbe in pericolo di vita: è stata ricoverata in codice giallo con una prognosi di pochi giorni. 

Ancora da chiarire la dinamica del sinistro, su cui lavora la polizia stradale di Darfo. Una cosa è certa: la 20enne avrebbe fatto tutto da sola perdendo il controllo della sua auto (una Citroen) lungo un rettilineo, finendo poi la corsa contro un muro. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza grave in ospedale per un'infezione: un altro caso dopo Veronica?

  • Operai al cimitero: la bara scivola, si rompe e fuoriesce la salma

  • La testa schiacciata tra la gru e il tetto: così è morto Antonio, padre di tre figli

  • Troppa nebbia, esce di strada e finisce nel canale: muore annegato nella sua auto

  • Ragazza di 16 anni in ospedale: "E' lo stesso Meningococco di Veronica"

  • Tragedia avvolta nel mistero: cadavere trovato in autostrada, lungo la corsia di sorpasso

Torna su
BresciaToday è in caricamento