Ragazza investita sulle strisce pedonali mentre va scuola

L'incidente martedì mattina, a Bostone di Villanuova: una studentessa di 17 anni è stata investita da un Fiat Doblò, intorno alle 7.30. Tanta paura ma per fortuna nulla di grave

Investita da un'auto poco prima di andare a scuola: l'incidente intorno alle 7.30 di martedì mattina, in Via Bostone a Villanuova. Tanta paura, ma per fortuna senza conseguenze gravi: una ragazza di 17 anni stava attraversando la strada insieme ad un'amica nei pressi delle strisce pedonali, per raggiungere il pullman che le avrebbe portate a scuola. Quando improvvisamente è stata travolta e sbalzata prima sul cofano e poi sull'asfalto.

Forse il traffico, forse la strada bagnata. Ma la Fiat Doblò guidata da un uomo residente a San Felice del Benaco non ha fatto in tempo a fermarsi. Velocità ridotta, ma impatto comunque “consistente”: la giovane studentessa è finita dritta sul cofano, prima di cadere a terra.

Tanta paura: la 17enne è stata subito soccorsa dai presenti, mentre sul posto di gran corsa arrivava l'ambulanza, in codice rosso. Allarme rientrato: la ragazza è stata ricoverata all'ospedale di Gavardo, ma solo per accertamenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza grave in ospedale per un'infezione: un altro caso dopo Veronica?

  • Operai al cimitero: la bara scivola, si rompe e fuoriesce la salma

  • La testa schiacciata tra la gru e il tetto: così è morto Antonio, padre di tre figli

  • Il dramma di Veronica: uccisa a 19 anni da una meningite fulminante

  • Troppa nebbia, esce di strada e finisce nel canale: muore annegato nella sua auto

  • Giovane padre ucciso dalla malattia: "Te ne sei andato troppo presto, proteggici da lassù"

Torna su
BresciaToday è in caricamento