Contro un'auto durante un sorpasso, biker 'vola' nel fosso: è grave

Il motociclista è stato trasferito in eliambulanza al Civile di Brescia

Un sorpasso, poi lo schianto contro un'auto che svoltava in una strada secondaria e il 'volo' nel fosso. Una bruttissima caduta per il biker, che avrebbe battuto la testa ed è stato ricoverato d'urgenza al Civile di Brescia.

L'incidente mercoledì mattina a Villanuova, lungo la Provinciale 116 che attraversa il paese. Stando alle prime informazioni trapelate, la moto (una Triumph) che era in fase di sorpasso, si sarebbe schiantata contro la parte anteriore di una Clio che stava girando a sinistra. Sbalzato dalla sella dopo l'impatto, il biker è finito nel fossato che scorre a fianco della carreggiata. 

L'allarme è scattato pochi minuti dopo le 10 e per l'uomo alla guida della due ruote - stato alle prime informazioni si tratterebbe di un 64enne - si è temuto il peggio. Non avrebbe mai perso conoscenza, ma era in stato confusionale: la centrale operativa del 112 ha quindi inviato l'elisoccorso, oltre ad un'ambulanza e ad un'automedica.

Dopo le prime cure, il 64enne è stato ricoverato, in codice rosso, al Civile di Brescia. Rilievi e viabilità sono stati affidati agli agenti della Polizia Locale della Valsabbia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • All'ospedale Civile una paziente col Coronavirus, controlli su 5 bresciani

  • Coronavirus, contagiati altri due bresciani: primo caso sospetto in città

  • "Non so come l'ho preso": parla la ginecologa positiva al coronavirus

  • Emergenza Coronavirus: 4 casi positivi al Civile, c'è il primo bresciano

  • Incidente a Pozzolengo: neonato di Lonato muore in ospedale

  • Secondo caso bresciano di Coronavirus: è una ginecologa di 36 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento