Incidenti stradali Via Provinciale

Investe volontariamente un ciclista: via la patente per 2 anni e mezzo

L'episodio risale allo scorso giugno: un 60enne avrebbe volontariamente colpito un ciclista che pedalava lungo la provinciale di Villanuova, facendolo cadere a terra, poi avrebbe proseguito la corsa senza prestare soccorso

Foto d’archivio

 Sul posto si era recata una pattuglia della polizia locale della Valle Sabbia che, dopo aver raccolto le testimonianze, aveva avviato le indagini per rintracciare l'automobilista. L'uomo era stato trovato in breve tempo e denunciato per omissione di soccorso.

La vicenda, raccontata da Vallesabbianews, risale allo scorso giugno ed è finita in aula di tribunale. Anche il giudice ha avvalorato la tesi del corridore e dei testimoni, punendo l'automobilista con il ritiro della patente. Lo scatto di nervi è così costato caro al 60enne, che per i prossimi due anni dovrà spostarsi a piedi o, ironia della sorte, in sella ad una bici. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Investe volontariamente un ciclista: via la patente per 2 anni e mezzo

BresciaToday è in caricamento