Mercoledì, 16 Giugno 2021
Incidenti stradali Via Provinciale

Investe volontariamente un ciclista: via la patente per 2 anni e mezzo

L'episodio risale allo scorso giugno: un 60enne avrebbe volontariamente colpito un ciclista che pedalava lungo la provinciale di Villanuova, facendolo cadere a terra, poi avrebbe proseguito la corsa senza prestare soccorso

Foto d’archivio

Ha urtato un ciclista lungo la provinciale di Villanuova al volante della sua auto e, come se niente fosse, avrebbe poi proseguito la sua corsa. Non solo: secondo quanto raccontato dalla vittima dell'investimento e da alcuni testimoni, si sarebbe trattato di un gesto voluto. Nessuna distrazione o perdita di controllo dell'auto: l'automobilista avrebbe mirato alla due ruote per poi colpirla in pieno.

Un urto non violento, ma in grado di far perdere l'equilibrio al ciclista, un noto professionista della zona che pedalava in compagnia del fratello. Il corridore non aveva fortunatamente riportato gravi lesioni. L'automobilista però non si era nemmeno fermato per informarsi sulle sue condizioni ed eventualmente chiamare i soccorsi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Investe volontariamente un ciclista: via la patente per 2 anni e mezzo

BresciaToday è in caricamento