Moto contro un’auto che svolta: giovane biker morto sul colpo

La tragedia a Villa Carcina lungo la Provinciale

Foto d'archivio

Un ragazzo di 26 anni è morto in un tragico incidente avvenuto martedì sera lungo la provinciale 345. Il giovane era sella ad una Kawasaki e stava viaggiando verso Villa Carcina, quando è stato colpito in pieno da una Fiat Panda che svoltava a sinistra per entrare in un parcheggio.

Un impatto terribile: il 26enne, di casa a Villa Carcina, è stato sbalzato dalla sella ed è rovinosamente caduto sull’asfalto. La chiamata al 112 è scattata attorno alle 19 e, in pochi minuti, sono sopraggiunte le ambulanze. Inutili gli forzi dei sanitari: per il biker, purtroppo, non c’è stato nulla da fare. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, contagiati altri due bresciani: primo caso sospetto in città

  • All'ospedale Civile una paziente col Coronavirus, controlli su 5 bresciani

  • Incidente a Pozzolengo: neonato di Lonato muore in ospedale

  • "Non so come l'ho preso": parla la ginecologa positiva al coronavirus

  • Emergenza Coronavirus: 4 casi positivi al Civile, c'è il primo bresciano

  • Secondo caso bresciano di Coronavirus: è una ginecologa di 36 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento