Incidenti stradali Villa Carcina

Ubriaco esce fuori strada, l'auto prende fuoco: ragazzo gravissimo

Lo schianto domenica notte a Villa Carcina, lungo l'ex Ss345: un ragazzo di 26 anni è finito fuori strada con la sua auto, che poi ha preso fuoco. Ubriaco alla guida, è gravissimo in ospedale

Incidente stradale nella notte, in Via Antonio Bernocchi (lungo l'ex Ss345) non lontano dal centro storico di Villa Carcina: un ragazzo di 26 anni è uscito di strada a brodo delal sua auto, schiantandosi prima con lo spartitraffico centrale per poi concludere la sua carambola sul ciglio della strada. La sua automobile ha preso pure fuoco, a seguito dell'impatto.

Le condizioni del giovane sono gravissime: lo schianto intorno alle 1.30, alle 2 era già in ospedale, ricoverato in codice rosso al Civile. Sul posto ambulanza e automedica, Vigili del Fuoco e Carabinieri, al lavoro per ricostruire la dinamica dell'accaduto.

Dalle prime indiscrezioni, sembra che il giovane alla guida fosse ubriaco, in stato di ebbrezza: ulteriori dettagli saranno disponibili a seguito della conferma delle analisi tossicologiche. Per questo avrebbe perso il controllo del mezzo, finendo fuori strada.

Prima contro lo spartitraffico, poi di nuovo in carreggiata e infine sul fianco sinistro. L'auto è andata completamente distrutta. A dare l'allarme alcuni residenti della zona, spaventati dal rumore. Un primo boato nella notte, poi un altro e un altro ancora. E intanto il mezzo ha pure preso fuoco: poteva andare peggio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco esce fuori strada, l'auto prende fuoco: ragazzo gravissimo

BresciaToday è in caricamento