rotate-mobile
Incidenti stradali Manerba del Garda

Ragazza investita sulle strisce: lotta per la vita in ospedale

L’incidente in tarda mattinata

Sono gravissime le condizioni della giovane donna di 30 anni, M.M. le sue iniziali, travolta domenica mattina sulle strisce pedonali. L’incidente è avvenuto poco dopo mezzogiorno a Vicenza, non lontano dalla stadio: la ragazza ferita è di Manerba del Garda e si è da poco trasferita a Vicenza per lavoro. Con sé non aveva i documenti: è stata identificata grazie ai contatti del suo smartphone. I familiari l’hanno già raggiunta in ospedale.

L'incidente

Secondo quanto ricostruito dalla Polizia Locale, a cui sono stati affidati i rilievi, la 30enne stava attraversando le strisce pedonali quando è stata investita dalla Volkswagen Polo condotta da un 41enne, residente in città, che avrebbe svoltato a sinistra in Viale Margherita proprio mentre la giovane stava camminando.

Impatto violentissimo: la ragazza è stata sbalzata sul cofano e sull’asfalto, procurandosi gravi ferite tra cui un trauma cranico importante. Lo stesso 41enne ha allertato subito il 112: la centrale operativa ha inviato sul posto ambulanza e automedica, la donna è stata intubata (priva di sensi) e trasferita d’urgenza all’ospedale di San Bortolo, dov’è ricoverata nel reparto di Rianimazione in prognosi riservata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ragazza investita sulle strisce: lotta per la vita in ospedale

BresciaToday è in caricamento