Giovedì, 5 Agosto 2021
Incidenti stradali Via Valcamonica

Perde il controllo dello scooter, cade a terra e sbatte la testa sul marciapiede

Una bruttissima caduta per una donna di 40 anni, ricoverata in ospedale (alla Poliambulanza) in codice rosso

Foto d'archivio

Una brutta, bruttissima caduta, e un sospetto trauma cranico per la donna di 40 anni che sabato sera in Via Vallecamonica ha perso il controllo del suo scooter ed è finita per sbattere con violenza la testa a terra. L'esatta dinamica dell'accaduto è al vaglio della Polizia Locale, sul posto per i rilievi.

La donna è stata subito ricoverata in ospedale, in codice rosso alla Poliambulanza di Brescia: non sarebbe in pericolo di vita, ma le sue condizioni sono comunque gravi. Come detto, è da verificare l'entità del presunto trauma cranico.

Era in sella al suo scooter, a mezzanotte e mezza circa, quando ha perso il controllo del mezzo, per cause ancora in corso di accertamenti. Tutto è possibile: un dislivello stradale, una manovra sbagliata, una distrazione.

Il motorino si è ovviamente ribaltato, e lei è caduta a terra sbalzata sul lato della carreggiata, dopo poi ha sbattuto la testa centrando in pieno il marciapiede. Una gran botta, certo attutita dal casco. Un automobilista di passaggio ha poi allertato i soccorsi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perde il controllo dello scooter, cade a terra e sbatte la testa sul marciapiede

BresciaToday è in caricamento