menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Grave un anziano travolto in bici, automobilista positivo all'alcol test

Dopo aver sfondato il parabrezza dell'auto, l'anziano ha perso conoscenza. Soccorso con l'elicottero, è al Civile di Brescia

Una strada del centro storico, stretta, con edifici su entrambi i lati e nessun marciapiede. È qui, tra via Monte Grappa, via Monte Santo e via Corridoni a Verolavecchia, che poco prima delle 19 di ieri un anziano di 77 anni di Verolanuova è stato investito dal conducente di una vecchia Fiat Panda. L'uomo dopo l'impatto molto violento con l'auto - il parabrezza è completamente sfondato, ed anche il tettuccio dell'auto si è ammaccato - è caduto a terra ed ha perso conoscenza. Soccorso sul posto, è stato portato in gravi condizioni al Civile di Brescia a bordo di un'eliambulanza. 

Nel frattempo gli agenti della Polstrada intervenuti sul posto hanno cercato di risalire all'esatta dinamica dell'incidente. L'investitore è un 57enne del posto; l'uomo si è fermato per prestare soccorso all'anziano investito, ed avrebbe riferito ai poliziotti di essersi trovato davanti all'improvviso il ciclista. Non è ancora chiaro, al momento, se il 77enne si trovasse già nella strada al sopraggiungere della Panda, oppure avesse appena svoltato nella via provenendo dalla strada laterale. Ciò che invece è chiaro è che l'automobilista è risultato positivo all'alcol test al quale è stato sottoposto per legge.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento