Dopo il primo schianto ne arriva un altro: 3 feriti nel maxi-tamponamento

Incidente stradale mercoledì mattina a Verolanuova, lungo la strada comunale che porta a Manerbio. Tre vetture coinvolte nel primo schianto, altre tre nel secondo: tre anche i feriti, due in ospedale

Dopo un incidente, ne arriva subito un altro: paurosa carambola mercoledì mattina a Verolanuova, sulla strada che porta a Manerbio. In tutto sono almeno 6 le vetture coinvolte, e 3 feriti ricoverati in ospedale: per fortuna nessuno di loro in gravi condizioni.

La dinamica è al vaglio degli agenti di Polizia Stradale. Sul posto anche i Vigili del Fuoco, che sono dovuti intervenire per liberare la strada: Via Monsignor Mazzardi, in località Breda Libera, è rimasta chiusa al traffico per oltre un'ora.

L'incidente intorno alle 11.30: la centrale operativa dell'Areu ha inviato due ambulanze e un'automedica. Tre le persone ferite: un uomo di 41 anni e un altro di 47, una donna di 61 anni. Solo in due però sono stati ricoverati in ospedale, a Manerbio.

LA DINAMICA DELL'INCIDENTE:

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Troppa nebbia, esce di strada e finisce nel canale: muore annegato nella sua auto

  • Un paese fantasma: chiude l'ultimo negozio, a rischio anche l'unico bar

  • Dramma in una cascina: trovato morto uomo di 56 anni

  • Ragazza di 16 anni in ospedale: "E' lo stesso Meningococco di Veronica"

  • Tragedia avvolta nel mistero: cadavere trovato in autostrada, lungo la corsia di sorpasso

  • Una sterzata disperata, poi lo schianto contro l'albero: così è morta Celeste

Torna su
BresciaToday è in caricamento