Al volante dopo aver bevuto, l'auto abbatte la recinzione di una casa e finisce in piscina

Il singolare incidente nella notte a Urago d'Oglio. La giovane donna al volante è risultata positiva all'etilometro

Foto d'archivio

Un tuffo in piscina con l'auto. È quanto accaduto nella notte tra sabato e domenica a una ragazza di 27 anni. Per fortuna se l'è cavata con lievi ferite, ma vista la dinamica poteva decisamente andarle peggio.

Il singolare incidente nella notte tra sabato e domenica a Urago D'Oglio. Per cause ancora da chiarire, la giovane donna ha perso il controllo della sua auto mentre percorreva via Enrico Fermi. Dopo la sbandata improvvisa, la macchina è finita contro la recinzione di una casa abbattendola: la corsa 'impazzita' si è conclusa nella piscina dell'abitazione. Per fortuna il 'tuffo' è stato minimo: date le temperatura ancora invernali, la piscina era coperta da un grosso telone.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Allarme lanciato dai residenti: sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco e le ambulanze. Nulla di grave, per fortuna, per la giovane che è stata accompagnata all'ospedale di Chiari per le cure del caso. La polizia stradale ha sottoposto l'automobilista all'etilometro, che ha dato esito positivo. Il tasso alcolemico era superiore al consentito, ma al di sotto della soglia di 1,50 grammi/litro ed è quindi scattata solo la sanzione prevista in questi casi.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coprifuoco in tutta la Lombardia, ok del governo: dalle 23 stop attività e spostamenti

  • Tentato suicidio a scuola: ragazzina si butta dal balcone

  • Dpcm 18 ottobre: le nuove misure della stretta in arrivo oggi

  • Nel Bresciano 35 contagi in 24 ore: i nuovi casi Comune per Comune

  • Brescia: è morto il papà di Francesco Renga, aveva 91 anni

  • Covid, nuova ordinanza della Regione per locali, sport, Rsa e scuole: cosa cambia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento