rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Incidenti stradali

Balotelli e la morte di Andrea Toninelli: "Nessun ragazzo merita di andarsene così"

Un twit del campione bresciano per testimoniare la sua vicinanza ai tifosi bresciani

"Nel cuore il Brescia .. Siamo e sono tutti con voi: in ricordo di Andrea, nessun ragazzo merita di andarsene così. Una preghiera per lui... Tutti quanti.. Vi sono vicino": questo il messaggio scritto su Twitter dal milanista Mario Balotelli e dedicato ad Andrea Toninelli, vittima nell'incidente che ha coinvolto il pullman dei tifosi del Brescia.

Cordoglio da Calori, Zambelli e Corioni:
"Siamo vicini alla famiglia"

Il ragazzo aveva 22 anni, praticamente la stessa età di Balotelli, ed era di Lumezzane, la cittadina del Bresciano dove l'attaccante giocava prima di essere acquistato dall'Inter.

LEGGI ANCHE:
- Incidente in A21 del pullman Ultras, le condizioni dei feriti

- Il sindaco di Livorno: "Vicinanza nel lutto da parte di tutti i tifosi livornesi"
- I tifosi presenti: "Era un inferno. Gente intrappolata che gridava"
- Cordoglio sul web: "La tua risata contagiosa sarà sempre nella mia mente"
- Un minuto di silenzio per Andrea nella finale playoff

Incidente pullman ultras Brescia

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Balotelli e la morte di Andrea Toninelli: "Nessun ragazzo merita di andarsene così"

BresciaToday è in caricamento