Ubriaco in bicicletta, cade in rotonda e si rompe la faccia: è grave in ospedale

Ricoverato in codice rosso il ciclista che, mercoledì mattina, è caduto rovinosamente a terra a Pralboino, dopo aver fatto tutto da solo

Foto d'archivio

Probabilmente ubriaco (anche se era mezzogiorno), anziano ciclista cade da solo e sbatte la faccia sull'asfalto: è ricoverato in gravi condizioni alla Poliambulanza di Brescia. Tutto è successo poco più tardi delle 12 di mercoledì, in Via Dante a Pralboino: il protagonista della caduta è un pensionato di 76 anni che abita in paese.

Stando a una prima ricostruzione effettuata dagli agenti della Polizia Locale, sul posto per i rilievi, l'uomo avrebbe fatto tutto da solo: avrebbe perso l'equilibrio dopo aver affrontato una rotatoria forse a velocità troppo elevata per le sue condizioni.

In attesa dei risultati dei test alcolemici, pare che la sua ebbrezza fosse comunque percettibile a occhio nudo. Lo avrebbero confermato anche gli agenti della Locale, dopo averlo sentito parlare. Comunque un buonissimo segno: anche a seguito della caduta è rimasto cosciente.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    La disperazione per la morte di Leonardo: "Eri un ragazzo speciale"

  • Cronaca

    Cocaina tra i giochi della figlioletta: bresciano in manette

  • Cronaca

    Mille Miglia: Moceri-Bonetti i vincitori, festa finale sotto la pioggia

  • WeekEnd

    Cosa fare a Brescia dal 17 al 19 maggio: i migliori eventi del weekend

I più letti della settimana

  • Ragazzina scomparsa, la tragica scoperta: si è suicidata a soli 17 anni

  • Il falso mito dell'acqua e limone da bere (calda) la mattina

  • Maxi-sequestro da 130mila metri quadri: rifiuti tossici, falda contaminata

  • Uccisa da un malore mentre sta pulendo casa: addio a Silvia

  • "Adesso mi ammazzo!": torna a casa ubriaco, si accoltella davanti ai genitori

  • Auto sbanda in curva, poi la tragedia: chi era la vittima

Torna su
BresciaToday è in caricamento