Incidenti stradali

Travagliato: incidente in moto, morti Danilo e Chiara Ghitti

Sbalzati a diversi metri distanza dopo l'impatto con un suv, sono morti sul colpo. La tragedia nel Cremonese.

Danilo e Chiara Ghitti

Travagliato piange Danilo e Chiara Ghitti, padre e figlia di 55 e 26 anni, morti sul colpo in un terribile incidente in moto avvenuto poco prima delle 11 di sabato, a Pieve San Giacomo in provincia di Cremona.

Le due vittime stavano viaggiando lungo la strada Provinciale 27. Da una prima ricostruzione, pare che la moto non abbia dato la precedenza in prossimità di un incrocio: in quel momento transitava un suv, il cui conducente – un 59enne di Casalmaggiore – non ha potuto far nulla per evitare l'impatto. 

I Ghitti sono stati sbalzati a diversi metri di distanza e, all'arrivo dei soccorsi, per loro non c'era già più nulla da fare. Illeso il conducente dell'auto e il passeggero, suo figlio: sono stati loro a dare l'allarme, gli uomini del soccorso medico li hanno trovati in forte stato di shock.

Insieme alla moglie Carolina, Danilo e Chiara abitavano in un appartamento dell'Aler in via Togliatti. Danilo era molto conosciuto in paese per il suo passato nella Protezione Civile: era stato volontario per 5 anni. Lavorava come caporeparto all'Alfa Acciai.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Travagliato: incidente in moto, morti Danilo e Chiara Ghitti

BresciaToday è in caricamento