Martedì, 18 Maggio 2021
Incidenti stradali

Terrificante schianto sulla Transpolesana: morto camionista bresciano

La tragedia in provincia di Verona. La vittima aveva 50 anni

La scena dell'incidente © Bresciatoday.it

Un drammatico incidente si è consumato, all'alba di lunedì 14 settembre, sulla Strada Statale 434 in provincia di Verona.

Erano circa le 6.45, quando un camionista bresciano di 50 anni stava percorrendo la Transpolesana in direzione sud, alla guida del suo mezzo pesante, ma - 2 km dopo essere entrato sull'arteria stradale a San Giovanni Lupatoto - l'uomo avrebbe accusato un malore e sarebbe andato a sbattere contro un pilone al km 3+900. 

In suo soccorso sono arrivate due squadre dei vigili del fuoco e il personale del 118 con automedica e ambulanza. Il 50enne era rimasto bloccato all'interno della cabina: i pompieri si sono subito messi all'opera per estrarlo, dopodiché hanno dato il via alle manovre di rianimazione cardiopolmonare, fino all'arrivo del personale medico. Giunti sul posto, i sanitari hanno continuato l'intervento d'emergenza per cercare di salvarlo, ma purtroppo non c'è stato niente da fare: è deceduto sul posto. 

Sul luogo dell'incidente è intervenuta la Polizia Stradale per i rilievi, che - insieme al personale Anas - si è occupata anche di regolare il traffico della zona: per consentire le operazioni una corsia è stata infatti chiusa. Inevitabili le code e i rallentamenti.

Fonte: Veronasera.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terrificante schianto sulla Transpolesana: morto camionista bresciano

BresciaToday è in caricamento