menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Marco Modena (fonte Facebook)

Marco Modena (fonte Facebook)

Schianto in scooter, il ristoratore Marco Modena lotta per la vita in ospedale

Nella notte tra sabato 8 e domenica 9 dicembre, si è schiantato con lo scooter contro un'isola spartitraffico. Dopo il volo in elicottero a Trento, è ricoverato in rianimazione all'ospedale Santa Chiara

LAGO DI GARDA. E' Marco Modena, titolare della nota "Birreria 600" di Torbole, la vittima del terribile incidente avvenuto nella notte tra sabato 8 e domenica 9 dicembre sulla statale tra Riva del Garda ed Arco. Il 56enne è finito con lo scooter contro un'isola spartitraffico, recentemente realizzata dal Comune. 

L'impatto è stato violentissimo e le condizioni dell'uomo sono parse da subito disperate. Dopo il volo in elicottero all'ospedale di Trento, Marco è stato operato per cercare di ridurre le emorragie interne. Ora è in coma farmacologico, misura necessaria per tentare il recupero: le sue condizioni sono gravissime ma al momento sembrano stabili.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Imprenditore bresciano stroncato dal Covid: lascia quattro figli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento