rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Incidenti stradali Tignale

Terribile incidente in moto: centauro bresciano rischia di perdere una gamba

CRONACA

Secondo l'ultimo bollettino medico, nonostante la riserva di prognosi, non sarebbe in pericolo di vita: ma le sue condizioni sono ancora molto gravi, perché rischia di perdere una gamba. Sono questi gli ultimi aggiornamenti sul giovane centauro bresciano di 37 anni, M.T. le sue iniziali, protagonista suo malgrado di un terribile incidente stradale lunedì sera a Tignale.

E' già stato sottoposto a una delicata operazione chirurgica, per scongiurare il rischio di un'amputazione: ma notizie certe si avranno solo nelle prossime ore. Il 37enne stava tornando a casa dopo aver appena concluso il turno di lavoro alla cartiere di Toscolano.

Schianto frontale dopo la curva

Sulla strada del ritorno, già in territorio di Tignale, in Via Panoramica avrebbe perso il controllo della sua moto Kawasaki, proprio mentre dalla parte opposta sopraggiungeva un furgone guidato da un 74enne, illeso nell'incidente, ristoratore in pensione. Inevitabile lo schianto frontale, subito dopo la curva.

Le condizioni del centauro sono parse subito molto gravi: soccorso e medicato sul posto, è stato trasferito d'urgenza all'ospedale San Gerardo di Monza, dove è tutt'ora ricoverato. Sul luogo dell'incidente anche due ambulanze, oltre all'automedica, e la Polizia Stradale di Salò cui sono stati affidati i rilievi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terribile incidente in moto: centauro bresciano rischia di perdere una gamba

BresciaToday è in caricamento