Incidenti stradali

Frontale fra bici e moto, centauro bresciano in fin di vita

A causa di un gravissimo incidente sulla Provinciale 37 trentina, che sale da Riva del Garda verso il lago di Tenno, un motociclista di 36 anni è ricoverato in prognosi riservata a Trento.

In sella alla sua Kawasaki 1000 stava procedendo verso l’abitato di Pranzo, nel Comune di Tenno, quando nell’affrontare una curva poco si è scontrato frontalmente con una bici da corsa che proveniva in senso opposto. Francesco Pinetti, 36enne di Calcinato, dal primo pomeriggio di ieri, sabato 29 aprile, è ricoverato in gravi condizioni presso l’ospedale Santa Chiara di Trento. 

Era circa mezzogiorno quando è avvenuto lo scontro. Pinetti guidava la sua nuovissima Kawasaki Z 1000, acquistata solo un mese fa, ed era diretto al Passo Ballino dove avrebbe pranzato in compagnia di altri bikers. Sbalzato nella scarpata dall’urto con la bicicletta, ha sbattuto violentemente la testa su un muretto. 

Ferito anche il ciclista che si è scontrato con il 36enne di Calcinato, un tedesco che con il suo gruppo procedeva in discesa verso Riva: l’uomo, caduto rovinosamente sull'asfalto, ha riportato traumi agli arti inferiori. Sul posto sono giunti nel giro di pochi minuti l'elisoccorso, due ambulanze, i vigili del fuoco e la polizia stradale per i rilievi. Pinetti è ricoverato nel reparto di terapia intensiva. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frontale fra bici e moto, centauro bresciano in fin di vita

BresciaToday è in caricamento