menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine d'archivio

Immagine d'archivio

Violento tamponamento sulla Provinciale: centrata in pieno mentre sta tornando a casa

La donna al volante di una Polo è stata colpita mentre girava a sinistra per entrare nel cancello di casa. L'urto è stato così forte che la sua auto è stata sbalzata in avanti per 35 metri

Pauroso tamponamento nella tarda mattinata di sabato a Nuvolento: una donna, al volante di una VolkswagenPolo, è stata centrata in pieno mentre cercava di entrare nel cortile di casa. Un impatto violento, tanto che l'auto è stata sbalzata in avanti per oltre 30 metri.  

Tutto è accaduto attorno alle 10.30 lungo la strada Provinciale 116, in prossimità di una rotonda. Stando a quanto ricostruito dalla Polizia locale di Mazzano l'auto della donna, una 43enne del posto, stava girando a sinistra quando è stata travolta da una Renault Captur guidata da un 33enne.

Sul posto anche un'ambulanza di Nuvolento: la 43enne avrebbe riportato diversi traumi, oltre a un grande spavento, ed è stata soccorsa sul posto dei sanitari del 118. Non si è reso necessario il ricovero in ospedale 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Il falso mito dell'acqua e limone da bere (calda) la mattina

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento