rotate-mobile
Incidenti stradali Sarezzo

Pauroso schianto col quad, muore a soli 42 anni: lascia moglie e figlie

E' morto sul colpo il 42enne Stefano Piora, la vittima del terribile incidente stradale di giovedì pomeriggio: intorno alle 14.30 lo schianto che non gli ha lasciato scampo

Ferita in modo non grave la ragazza di 25 anni alla guida della Opel, morto sul colpo per le tremenda carambola il 42enne Stefano Piora: sarebbe stato scaraventato sull'asfalto, e poi rotolato più volte. Purtroppo non c'è stato niente da fare, i medici non hanno potuto altro se non constatarne il decesso. Molto conosciuto in paese, lo chiamavano “Maghèr” per il suo fisico asciutto.

Originario di Tavernole sul Mella, dove verranno celebrati i funerali, da anni abitava a Sarezzo, a poche centinaia di metri dal negozio per cui lavorava. Lo piangono la madre Luisa e il padre Gianni, il fratello Marco, la compagna Angiolina con le figlie Sara, Alessia e Gaia.

Il corteo funebre partirà sabato pomeriggio (dalle 14.30) dalla casa funeraria AltraRiva di Brunori di Gardone Valtrompia, dove la salma è stata ricomposta e ancora riposa. Non c'è stato bisogno di effettuare l'autopsia. Il funerale sarà poi celebrato alle 15 nella chiesa parrocchiale di Tavernole.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pauroso schianto col quad, muore a soli 42 anni: lascia moglie e figlie

BresciaToday è in caricamento