Auto sbanda e vola in un fosso: tragedia sfiorata, 5 feriti in ospedale

L'incidente poco prima delle 21 di domenica sera, tra Barghe e Vestone sulla ss237: due le vetture coinvolte, cinque i feriti medicati in ospedale. Sulla dinamica indaga la Polstrada

Una sbandata improvvisa ma che avrebbe potuto provocare una strage: solo i riflessi del conducente alla guida dell'auto “colpita” hanno probabilmente impedito che potesse capitare di peggio. Incidente da paura domenica sera tra Barghe e Vestone, sulla ss237 del Caffaro: solo due le vetture coinvolte ma ben cinque le persone ricoverate in ospedale.

Niente di grave, per fortuna: il codice di ricovero è giallo e verde, in ospedale solo per accertamenti. Quattro i feriti a bordo di una Jeep Renegade: tra di loro anche una donna incinta di 36 anni. Solo qualche graffio: anche il bimbo che porta in grembo sta bene.

Alla guida dell'auto un 68enne, sui sedili dei passeggeri anche un uomo di 74 anni e una donna di 69. Si sarebbero trovati improvvisamente di fronte un piccolo monovolume Hyundai, che viaggiava in direzione opposta: l'uomo alla guida (un 54enne) ha sbandato, non si sa ancora per quale motivo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lo schianto col tir, poi l'inferno: manager d'azienda muore carbonizzato nella sua auto

  • Due sorelle, lo stesso tragico destino: uccise dal cancro a distanza di 20 giorni

  • Brescia, morta Leontine Martin: era al vertice di un'azienda da mezzo miliardo di euro

  • Terribile schianto all'incrocio: motociclista muore in ospedale

  • Maltempo, arriva forte peggioramento: pioggia e abbondanti nevicate

  • Fine settimana in Franciacorta per Belen Rodriguez e Stefano De Martino

Torna su
BresciaToday è in caricamento