Mamma muore nell'incidente: bimbo lotta per la vita al Civile

L'incidente a Sospiro, nel Cremonese. A perdere la vita Marianna Politino, 44enne residente in paese. Il piccolo ha riportato un importante trauma cranico ed è stato sottoposto a un intervento chirurgico

E' stato trasferito all'ospedale Civile di Brescia, il bambino di 5 anni rimasto coinvolto nel gravissimo incidente avvenuto il 18 dicembre a Sospiro, nel Cremonese, in cui ha perso la vita la 44enne Marianna Politino, madre del piccolo.

Verso le 19.30, mentre la zona era avvolta da una fitta nebbia, la Skoda station wagon guidata dalla donna è stata travolta da un camion, dopo essersi immessa in via Giuseppina uscendo da via Soldi. L'impatto è stato violentissimo, tanto che l'auto è rimasta incastrata sotto il mezzo pesante venendo trascinata sull'asfalto per alcuni metri.

Per Marianna Politino non c'è stato nulla da fare: è morta sul colpo. Il figlio ha invece riportato un importante trauma cranico ed è stato sottoposto a un intervento chirurgico. Venerdì i medici hanno deciso per il trasferimento dal Maggiore di Cremona al reparto di Rianimazione pediatrica del nosocomio bresciano, dove il bimbo è tenuto costantemente sotto osservazione in prognosi riservata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zone gialle, arancioni e rosse, cosa succede il 6 dicembre: c'è attesa per la Lombardia

  • Il dramma di Matteo, papà di due bambini: ucciso dalla malattia a 38 anni

  • Ubriaco, cerca di fermare le auto in transito: ragazzo travolto e ucciso

  • Ragazza di 13 anni scomparsa con l'amica, madre disperata: "Torna a casa amore mio"

  • Si compra la cocaina con i soldi delle multe: sospeso agente della Locale

  • Tragico incidente: Valeria Artini, promessa del volley, muore a 16 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento