Domenica, 13 Giugno 2021
Incidenti stradali Strada Statale 42

Terribile schianto frontale: due feriti gravi in un inferno di lamiere

Ultimi aggiornamenti sull'incidente di giovedì pomeriggio a Sonico, lungo la Statale 42: due i feriti gravi, un uomo e una donna di 54 e 49 anni, entrambi ricoverati in ospedale. La dinamica dell'incidente

Fonte: TBnews

Un cimitero di lamiere, e due automobili completamente distrutte. Sono due le persone rimaste seriamente ferite nell'incidente, una di queste – una donna di 49 anni residente a Temù – è stata ricoverata in ospedale in eliambulanza. Non sarebbe in pericolo di vita, ma avrebbe riportato diverse lesioni traumatiche.

Due le vetture coinvolte nel frontale di giovedì pomeriggio a Sonico, sulla SS42 che porta anche al Tonale. Tutt'altro che utilitarie: una Jeep Gran Cherokee e una Nissan Terrano. Impatto terribile, a quanto pare a velocità sostenuta: sono saltati cofani e motori, ruote e cruscotti. Un cartoccio di lamiere.

Per lunghi attimi si è temuto il peggio: i soccorsi sono arrivati sul posto intorno alle 15. Ma nessuno dei due feriti – oltre alla donna anche un uomo di 54 anni residente a Cedegolo, ora ricoverato a Esine – in realtà avrebbe mai perso conoscenza.

Non pochi i disagi al traffico: la strada è rimasta chiusa per quasi 6 ore. Sul posto ambulanze e automedica, Vigili del Fuoco e Carabinieri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terribile schianto frontale: due feriti gravi in un inferno di lamiere

BresciaToday è in caricamento