rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022
Incidenti stradali

Auto precipita nel canale: attimi di terrore per una donna

Nonostante le numerose ferite, è riuscita a lasciare l'abitacolo prima che si riempisse d'acqua

Una dinamica spaventosa: l'auto che esce di strada e si schianta nella roggia. Poi l'abitacolo che viene rapidamente invaso dall'acqua, mentre lei riesce in qualche modo a liberarsi, a raggiungere la carreggiata e a dare l'allarme. 

L'incidente è avvenuto nella serata di domenica lungo la Provinciale 39 a Soncino, comune del Cremonese al confine con la nostra provincia. La giovane automobilista, una 35enne bergamasca di origini indiane, avrebbe riportato seri traumi ed è stata soccorsa dai Vigili del Fuoco di Orzinuovi e dai sanitari del 118, sopraggiunti a bordo di un'ambulanza e dell'elisoccorso decollato dal Civile di Brescia. Dopo le prime cure, è stata trasportata al Maggiore di Cremona: avrebbe riportato serie lesioni ma - fortunatamente - non si teme per la sua vita.

La dinamica è ancora al vaglio della polizia stradale, ma nessun altro veicolo è stato coinvolto: la 35enne avrebbe fatto tutta da sola. Per cause da accertare, avrebbe perso il controllo della berlina finendo poi nella roggia adiacente alla Provinciale: il veicolo sì è poi parzialmente inabissato. La 35enne non ha mai perso conoscenza e, nonostante traumi e ferite, è riuscita ad uscire dall'abitacolo mettendosi in salvo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto precipita nel canale: attimi di terrore per una donna

BresciaToday è in caricamento