menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

Cade dalla moto per evitare il frontale: grave motociclista bresciano

Il biker, un 43enne, è ricoverato in condizioni critiche all'ospedale Borgo Trento di Verona.

La sbandata per evitare il frontale con un'auto, poi la bruttissima caduta dalla moto, una Bmw 120. Protagonista del brutto incidete un motociclista bresciano di 43 anni (B.O. le iniziali): è stato trasportato d'urgenza all'ospedale Borgo Trento di Verona, dov'è tuttora ricoverato in gravi condizioni.

La dinamica 

Tutto è accaduto attorno alle 16 di lunedì pomeriggio, lungo la provinciale 26 a Sommacampagna, in provincia di Verona. Stando a quanto ricostruito dalla polizia locale, il 43enne avrebbe sbandato per evitare lo schianto con un'auto che stava svoltando a sinistra per entrare in un agriturismo. Una manovra disperata: il biker ha evitato l'impatto, ma è stato sbalzato dalla sella, rovinando sull'asfalto. 

I soccorsi

Una bruttissima caduta per il motociclista, che ha rimediato numerosi traumi: è stato stabilizzato sul posto e poi trasportato in eliambulanza all'ospedale di Verona per il ricovero in codice rosso. Le sue condizioni sarebbero critiche. Diasagi anche per la circolazione:  la strada Provinciale 26 è rimasta chiusa per diverse ore, per consentire alla polizia locale di effettuare i rilievi di rito.


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento