Incidenti stradali Sirmione

Travolta da un autobus, lesioni gravissime: perderà la gamba destra

Terribile incidente mercoledì pomeriggio a Sirmione, all'interno del parcheggio Montebaldo: una turista tedesca di 75 anni perderà la gamba destra

Non può essere ancora dichiarata definitivamente fuori pericolo Erika Barbel Konen, la turista tedesca (di Bochum) di 75 anni che mercoledì pomeriggio è stata travolta da un autobus in manovra all'interno del parcheggio Montebaldo di Sirmione, a due passi dal centro. La donna è stata investita intorno alle 16, poi medicata sul posto e infine trasferita in codice rosso al Civile, in elicottero.

Sulla precisa dinamica dell'accaduto indaga la Polizia Locale. Pare che la signora non si sia accorta del pullman in movimento, e abbia continuato a camminare dritta, in linea d'aria in direzione del centro storico. Anche l'autista non l'ha vista arrivare alla sua destra: ha mosso l'autobus e l'ha centrata in pieno, schiacciandole le gambe con la ruota anteriore.

Solo le grida dei numerosi presenti l'hanno fatto rendere conto di quanto successo: l'uomo ha allora ingranato la retro e ha evitato che l'anziana turista rimanesse schiacciata dal peso del mezzo. Le conseguenze del sinistro sono comunque gravissime.

Stando alle prime diagnosi poi confermate in ospedale, Erika Konen avrebbe riportato una frattura alla gamba sinistra, e lesioni purtroppo irreversibili alla gamba destra: quasi sicuramente l'arto le verrà amputato.

A dare l'allarme sono stati i diversi turisti presenti sul luogo dell'incidente. La centrale operativa dell'Areu ha inviato sul posto automedica e ambulanza: caricata in barella, la donna è stata trasportata per poche centinaia di metri e poi fatta salire a bordo dell'elicottero. Vista l'età e le lesioni riportate le sue condizioni sono ancora critiche.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Travolta da un autobus, lesioni gravissime: perderà la gamba destra

BresciaToday è in caricamento