Mercoledì, 19 Maggio 2021
Incidenti stradali

Si ribalta sulla rotonda: finisce male la corsa di un'autobotte dei VVFF

Il mezzo di soccorso stava correndo a Chiari per intervenire su un incendio di legname di grosse proporzioni. Per raddrizzare l'autobotte è stato necessario l'intervento di una gru. L'incidente all'alba.

La foga della corsa a sirene spiegate verso un rogo di legname divampato a Chiari è stata traditrice per un'autobotte dei VVFF che questa mattina all'alba si è ribaltata su una rotatoria.

Erano passate da poco le 5.30 quando il mezzo di soccorso ha perso il controllo imboccando la rotatoria lungo la SP42, all'altezza di Chiari Ovest e si è ribaltato sul fianco destro, con il suo carico da 8mila litri di acqua.

Niente di grave per i volontari a bordo del mezzo.

Una gru è stata inviata da Brescia per raddrizzare il mezzo pesante, mentre una nuova autobotte è partita in sostituzione alla volta di Chiari, dove per smassare l'incendio si sta valutando l'intervento di ruspe in arrivo da Milano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si ribalta sulla rotonda: finisce male la corsa di un'autobotte dei VVFF

BresciaToday è in caricamento