Serafino Bignotti non ce l'ha fatta, è morto all'ospedale Civile

La salma si trova nell'obitorio dell'ospedale cittadino

L'auto su cui viaggiava Serafino Bignotti © Bresciatoday.it

Non ce l'ha fatta Serafino Bignotti, il 68enne rimasto coinvolto in un terribile incidente stradale all'ingresso della galleria Villanuova II, lungo la Strada statale 45bis, verso le 13 di mercoledì. Nella giornata di giovedì è spirato all'ospedale Civile di Brescia, dov'era stato portato d'urgenza con l'eliambulanza.

Qualche anno fa Bignotti era tornato a vivere a Sabbio Chiese, dopo una lunga permanenza in Romania, dove aveva un'azienda agricola e messo su famiglia. Poi la separazione della moglie, da cui ha avuto un figlio oggi 25enne, e il ritorno nel suo paese natale. 

La salma si trova nell'obitorio del Civile, in attesa del nulla osta per la sepoltura.

Potrebbe interessarti

  • Rimedi naturali per far passare la sbornia

  • Attenzione al ragno violino: cosa fare in caso di morso

  • Mangiare piccante fa bene o fa male? Tutti i segreti del peperoncino

  • La ciclabile dei sogni batte ogni record: in un anno visitata da 325.000 persone

I più letti della settimana

  • Scomparso nel lago da tre giorni, ritrovato sano e salvo

  • Esce di casa e scompare: trovato morto nel lago

  • Scendono dall'auto in panne, travolti e uccisi sulla Statale: morti due ragazzi

  • Sfonda il parabrezza, sbalzato sull'asfalto per diversi metri: muore a soli 26 anni

  • Orribile tragedia sulla strada: muore con la testa schiacciata dal camion

  • Tenta il suicidio buttandosi dal terzo piano, grave un ragazzo

Torna su
BresciaToday è in caricamento